Joe Satriani

!!!!ATTENZIONE!!!


IL CONCERTO DI JOE SATRIANI SI TERRA’ QUESTA SERA ALLE ORE 21.15 PRESSO IL PALZZETTO DELLO SPORT a TARVISIO

(Via Degli Altleti Azzurri)

Per Maggiori informazioni e aggiornamenti sulla viabilità contattateci al 0428 2392

Satriani è di origini italiane (i nonni paterni erano di Piacenza e di Bobbio, quelli materni di Bari). Dopo aver ascoltato Jimi Hendrix, all’età di 14 anni inizia a suonare lo strumento che lo renderà celebre: la chitarra. Nel 1978 inizia a dare lezioni di chitarra per mantenersi. Tra i suoi studenti ci sono molti chitarristi divenuti in seguito famosi professionisti come Steve Vai, Kirk Hammett dei Metallica, David Bryson dei Counting Crows, Larry LaLonde dei Primus e Alex Skolnick dei Testament.

Nel 1988 Satriani viene chiamato da Mick Jagger a sostituire Jeff Beck come chitarrista per il suo primo tour senza i Rolling Stones.

Nel 1993 pubblica Time Machine (disco live più disco in studio). Tra il dicembre del ’93 e i primi sei mesi del 1994 è con i Deep Purple per sostituisce Ritchie Blackmore che aveva lasciato la band nel pieno di un tour. Nel 1995 pubblica Joe Satriani, album dal suono maggiormente blues e che si distacca dai suoi precedenti lavori.

Nel 2009 insieme a Chad Smith dei Red Hot Chili Peppers, Sammy Hagar e Michael Anthony dei Van Halen fonda il gruppo Chickenfoot. La superband ha pubblicato il proprio album di debutto in Europa il 5 giugno 2009 per l’etichetta earMusic (gruppo edel). Nell’estate del 2010 entra in studio per registrare il suo tredicesimo album, che verrà pubblicato ad ottobre dello stesso anno.

Lo stile di Joe Satriani è del tutto particolare e personale: è una tensione musicale positiva, che emerge anche dalle melodie più introspettive. Una musica dal colore brillante anche nei passaggi più ruvidi, per giunta da parte di un artista continuamente alla ricerca dell’innovazione e sempre caratterizzato dall’originalità.

Nelle sue opere non si può fare a meno di notare l’inclinazione alla sperimentazione, accompagnata sempre da una precisione e professionalità tecnica nell’esecuzione, mentre nelle sue esibizioni live la fedeltà al brano originale passa in secondo piano rispetto al feeling.

Discografia

  • 1986 – Not of This Earth
  • 1987 – Surfing with the Alien
  • 1989 – Flying in a Blue Dream
  • 1992 – The Extremist
  • 1993 – Time Machine
  • 1995 – Joe Satriani
  • 1998 – Crystal Planet
  • 2000 – Engines of Creation
  • 2002 – Strange Beautiful Music
  • 2004 – Is There Love in Space?
  • 2006 – Super Colossal
  • 2008 – Professor Satchafunkilus and the Musterion of Rock
  • 2010 – Black Swans and Wormhole Wizards

Lascia un commento

Sponsor